25 Gennaio 2023

Vomero: sorprese con merce rubata. Denunciate 2 ragazzine

vomero

Vomero: Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vomero, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in un esercizio commerciale di via Scarlatti per una segnalazione di un furto.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che due ragazze erano state fermate da un addetto all’accoglienza in quanto, poco prima, avevano fatto scattare l’allarme sonoro delle barriere antitaccheggio nell’uscire dall’attività commerciale poiché avevano asportato diversi prodotti nascondendoli negli zaini.

VOMERO: COSA NASCONDEVANO LE DUE RAGAZZINE?

Gli agenti, hanno constatato che la merce, del valore di circa 655 euro, era stata danneggiata.
Due 16enni napoletane sono state denunciate per furto aggravato ed affidate ai genitori.

________________________________________________________________________________________

Un altro furto è accaduto a Giugliano, dove una donna di 60 anni è stata sorpresa a rubare in un supermercato. In tutta risposta, ha morso e aggredito due dipendenti. La donna è stata per questo arrestata dai carabinieri a Giugliano in Campania , nella provincia di Napoli. La vicenda si è svolta in un supermercato in via Staffetta, a Lago Patria, frazione della città. La donna ha cercato di portare via alcuni alimenti senza pagarli nascondendoli nella borsa che aveva con sé. La donna è però stata scoperta da due dipendenti del supermercato e per riuscire a scappare… continua a leggere