Volto di Totò compare su un muro: miracolo o suggestione?



Totò, volto

Volto di Totò compare su uno dei muri di Napoli. Si pensa già ad un miracolo

Il volto di Totò è apparso su un muro interno della stazione linea 2 della metropolitana di Napoli di Piazza Amedeo. Qui tanti sono stati i pendolari che si sono accorti di un volto somigliante ad Antonio De Curtis, in arte Totò. Considerato che il muro era già scrostato e pieno di umidità, è facile confondere le piccole crepe con un’immagine che non rispecchi la realtà.

Ma molte sono le caratteristiche che fanno pensare ai napoletani che quell’immagine apparsa sia un vero e proprio miracolo. Dalla foto si può osservare come sono molti i particolari che accomunano i due volti: la bombetta di scena, la mascella lunga, lo sguardo, la mano poggiata sulla tempia e l’espressione del volto sospesa tra il malinconico e il comico. Totò, volto

Insomma, miracolo o suggestione? Vi lasciamo alle vostre considerazioni

Leggi anche