Volley World Napoli: divertirsi in quarantena? Insieme si può

volleyworld napoli

La Volleyworld Napoli al fianco dei suoi piccolo atleti anche durante la quarantena: tra contest ed allenamenti domestici non ci si annoia mai!

Allenatori certo, ma soprattutto educatori: stiamo parlando del fantastico team che compone la Volleyworld Napoli, una delle società pallavolistiche campane che vanta il maggior numero di iscritti su tutto il territorio.

Un team giovane, certo, ma attento ad ogni dettaglio, soprattutto in un momento storico così delicato quale può essere un’improvvisa (e soprattutto indesiderata) quarantena che ti costringe a star lontano per settimane dai campi di gioco.

E allora che si fa?

Si prova ad accorciare le distanze facendo rete, creando ogni giorno contest diversi e attività formative che consentano non solo ai tesserati, ma anche alle loro famiglie, di trascorrere qualche ora all’insegna dello sport, della spensieratezza e, perché no, anche della creatività ai fornelli. Esercizio fisico, disegno libero, cucina e tanto altro: sulla loro pagina Facebook ne troverete davvero di tutti i colori.

L’idea nasce dal pensare ai nostri ragazzi, immaginarli a casa in questa situazione ci fa ancora più male– commenta il direttore tecnico della Volley World Napoli, Massimiliano Menditti – abbiamo pensato che fosse nostro dovere tenerli impegnati in ogni modo possibile, coinvolgendo anche le loro famiglie.!

Di seguito un piccolo assaggio del loro lavoro.

🔵𝙑𝙤𝙡𝙡𝙚𝙮 𝙒𝙤𝙧𝙡𝙙 𝙃𝙤𝙢𝙚𝙢𝙖𝙙𝙚🔵In questi giorni abbiamo ricevuto tantissimi video dai nostri piccoli atleti impegnati negli allenamenti a casa e abbiamo pensato di creare un video in cui raduniamo alcuni di loro, sappiate che queste immagini ci stimolano ulteriormente a non fermarci, a inventare nuovi esercizi da fare a casa. Ci riempiono di orgoglio, una passione non si può MAI, in alcun modo, fermare!!

Pubblicato da Volley World Napoli su Lunedì 16 marzo 2020