20 Luglio 2022

Variante Covid Centaurus: ecco i suoi sintomi

covid variante omicron 5

La variante Covid Centaurus deriva da Omicron 2 ed è stata individuata in alcuni paesi del mondo. Tuttavia, non sembra essere dominante

Derivante da Omicron 2 e chiamata sui social variante Covid Centaurus, si tratta in realtà di una sub-variante denominata Omicron BA 2.75, è stata per ora individuata in pochi paesi del mondo. Sono 290 i casi in tutto il pianeta e pare sia predominante in Giappone.

Il direttore dell’Unità di microbiologia dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma Federico Perno, al momento questa sub-variante non sembra avere le caratteristiche della dominanza e fa una grande fatica ad emergere.

Perno però precisa: “Questo non significa che si può abbassare la guardia perché questo virus ci ha abituato a cambiamenti continui. Al momento è sub-variante forse di rilevanza immunologica, rispetto al vaccino ma, al momento, non sembra avere una capacità di infettare più delle altre varianti e sotto varianti. Ma va osservata con grande attenzione”.

Al momento l’OMS non ha fornito indicazioni sulla sua trasmissibilità o di un impatto rilevante sui sintomi. Tuttavia, non è da escludere che possano essere gli stessi delle altre varianti Omicron.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Esteri, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità, Manga e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Emergenza caldo in Spagna: più di 500 vittime”.