Unico Campania, a rischio abbonamenti gratuiti?



Unico Campania abbonamento

Il Consorzio Unico Campania non ha ancora rinnovato la campagna che consente agli studenti di ricevere l’abbonamento gratuito. La data è ancora da definire

NAPOLI – Già da qualche anno, il Consorzio Unico Campania mette a disposizione abbonamenti gratuiti per gli studenti universitari e liceali. La quota da pagare corrisponde a 50 euro, dei quali dieci per l’emissione della smart card, i restanti quaranta di garanzia, da restituire alla fine del servizio.

Quest’anno, arrivati al 5 Agosto, la campagna abbonamenti 2019/2020 non è ancora partita. Lo scrive il Consorzio sul suo sito ufficiale: “Si comunica che la campagna abbonamenti gratuiti studenti 2019/2020 non è ancora partita. Al momento, quindi, non è possibile registrarsi sulla piattaforma per effettuare la richiesta né è possibile eseguire altre operazioni.”

Che sia a rischio il servizio non è certo, ma il personale comunica che sarà cura del Consorzio comunicare sulla home page e sulla pagina Facebook, la data di apertura della campagna, appena sarà definita.

Suggeriscono, inoltre, di avviare già la procedura di richiesta per la certificazione ISEE, in modo da velocizzare il procedimento. Si ricorda che è possibile richiedere l’abbonamento gratuito studenti solo possedendo un’ISEE inferiore o pari ai 35.000 euro. È possibile presentare la domanda sul sito ufficiale nella sezione studenti, oppure recarsi alla sede ufficiale, situata in Piazza Giacomo Matteotti n° 7.

 

 

Leggi anche