Cineforum “7 western per 7 serate” alla Distilleria

7 western
Fonte: "Il cumbrugliume"

7 western per 7 serate, è il nuovo cineforum estivo organizzato dalla Distilleria di Pomigliano d’Arco per omaggiare gli spaghetti-western

7 western per 7 serate è il nuovo cineforum estivo ogranizzato dalla Distilleria-la Feltrinelli Point di Pomigliano d’Arco in collaborazione con la fondazione Vittorio Imbriani.

Infatti, quest’anno si è deciso di organizzare un nuovo cineforum per coloro che trascorreranno il mese di agosto e settembre in città.

Quindi ogni giovedì sera dalle ore 20.30 sarà proiettato un film in uno degli auditorium della Distilleria di via Roma.

Stavolta le pellicole proiettate appartengono allo spaghetti-western; quel genere tanto caro al cinema italiano degli Anni Sessanta e Settanta. Si tratta di un vero e proprio omaggio a Sergio Leone, il regista italiano che ha ispirato diversi autori contemporanei come Quentin Tarantino, Clint Eastwood, Brian De Palma e Martin Scorsese.

La prima proiezione è prevista il giorno 8 agosto, si tratta del film cult “Per un pugno di dollari”. Seguiranno le proiezioni dei film “Per qualche dollaro in più” (22 agosto) e “Il buono, il brutto e il cattivo”(29 agosto).

Dopo la Trilogia del dollaro segue il film “Giù la testa” (5 settembre), un wester ambientato all’inizio del 1900, anzichè nella metà del 1800, durante la rivoluzione di Pancho Villa  e Emiliano Zapata in Messico.

Le serate del 12 e 19 settembre toccano a Terence Hill e il western del 1970 con “Il mio nome è nessuno” e “Un genio, due compari e un pollo”.

L’ultima proiezione, quella del giorno 26 settembre, riguarderà il film “C’era una volta il west”, quello definito il “capolavoro di Leone” e del cinema italiano.