Un assistente scolastico è stato colpito dalla meningite

Un assistente

Un assistente scolastico è stato ricoverato durante la notte per meningite. Il liceo presso cui lavorava resterà chiuso domani per accertamenti

L’uomo, un assistente scolastico di Villaricca, era stato ricoverato nella notte poiché riscontrava tutti i sintomi tipici della meningite. Dopo una serie di accertamenti effettuati in ospedale, la diagnosi è stata confermata: l’uomo ha la meningite batterica. A suscitare ulteriore preoccupazione non solo l’ulteriore caso di meningite, ma anche la professione dell’uomo: collaboratore scolastico.

Proprio a causa della sua professione (che lo metteva in contatto con non solo con gli scolari, ma anche con i professori), la scuola presso cui lavorava resterà chiusa domani 8 Febbraio. Il liceo è situato presso via Manzoni e durante la chiusura, verrà effettuato un intervento di disinfezione da parte della Asl. Le lezioni prenderanno regolarmente il loro svolgimento giovedì 9 Febbraio.

L’uomo in questione coinvolto in questo caso è un 56enne di Villaricca che in seguito alla chiamata presso l’ambulanza, è stato subito ricoverato all’ospedale di Pozzuoli. Poi, dopo gli accertamenti e la conferma di meningite, l’uomo è stato trasferito al Cotugno di Napoli dove attualmente è ancora ricoverato.