17 Ottobre 2022

Tredicenne abusata dal padre racconta tutto in un tema

tredicenne abusata

E’ una storia orribile, quella che ci avviamo a raccontarvi: una tredicenne è stata abusata dal padre ed ha denunciato l’accaduto in un tema scolastico

Vergogna, paura, orrore. L’adolescente ha sfidato i mostri interiori, riuscendo a denunciare indirettamente il mostro vero che abitava la sua stessa casa. Di più, l’orco di questa triste storia aveva il suo stesso sangue. Già, perché la storia raccontata oggi dal Messaggero è devastante ed è l’ennesima storia di violenza sessuale di un padre su una figlia. Un abuso indicibile, inimmaginabile e che pure accade più frequentemente di quanto non si pensi. La tredicenne, romana, ha trovato la forza di esternare il suo dolore in un tema a scuola. La sconcertante rivelazione ha portato all’arresto del padre 45enne e alla condanna a 5 anni di reclusione oltreché al pagamento di 20mila euro di risarcimento. La vicenda risale al 2019, l’anno di quella tragica serata durante la quale l’uomo, entrato nella stanza della figlia, ha abusato di lei credendo che stesse dormendo. Ma la ragazzina, impaurita, pur essendo sveglia si era immobilizzata, non riuscendo a reagire. Tre mesi dopo, ha spiegato alla nonna quanto er accduto. La versione della tredicenne è stata confermata dal fratello, che ha raccontato agli investigatori che la notte del 26 dicembre 2019, mentre giocava ai videogiochi, aveva sentito il padre entrare nella stanza della sorella. Il padre ha sempre negato il fatto.

Per restare sempre aggiornato su notizie di cronaca, attualità, politica, calcio, sport, cultura, spettacoli, tv e gossip, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina ufficiale Facebook.