Tragico incidente all’alba: muore un 20enne

Incidente

Un incidente automobilistico ha coinvolto quattro giovani che viaggiavano sulla loro auto all’alba di stamattina. Un giovane di 20 anni ha perso la vita

Un tragico incidente automobilistico si è verificato intorno alle quattro e trenta di stamattina sulla Circumvallazione esterna di Napoli, tra Giugliano e Qualiano. L’auto, una Polo Volkswagen, ha sbandato ed è finita contro il muro di cinta di un albergo.

Probabile causa dell’incidente è l’elevata velocità della vettura, a bordo della quale erano quattro giovani,tutti residenti in un campo rom della zona.
L’autista, di soli 20 anni, ha perso la vita, prima ancora che i medici del 118 potessero soccorrerlo. Uno dei passeggeri, di 16 anni, è stato invece immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale San Giuliano, a Giugliano, ma le sue condizioni risultano gravissime.
Non sono in pericolo invece gli altri due ragazzi che viaggiavano a bordo della vettura, che se la sono cavata con ferite lievi.

Sul posto sono immediatamente i carabinieri della Compagnia di Giugliano, che indagano sul caso, effettuando rilievi per capire quale sia stata l’effettiva dinamica del tragico incidente.