20 Agosto 2020

Tragedia sul lavoro, un operaio è schiacciato da un camion

addio ad assunta

Ancora un’altra morte sul lavoro: un operaio è rimasto schiacciato da un camion durante una manutenzione. Parte lo sciopero dopo la tragedia

TRAGEDIA A LAVORO – Nella giornata di ieri la tragedia ha sconvolto il porto di Gioia Tauro, a Reggio Calabria.

Un operaio è stato schiacciato da un autobus durante delle manovre di manutenzione del mezzo.

Stando a quanto raccontato dai colleghi di Gazzetta del sud, l’operaio, di una ditta terza per la gestione della manutenzione, è deceduto presso la zona gestita dal terminalista MCT.

La Uil ha indetto subito uno sciopero:”Con la presente la scrivente organizzazione sindacali, alla luce dell’evento occorso presso la Medcenter Container Terminal, dove siamo a registrare una tragedia che investe una famiglia intera – a cui va tutto il nostro cordoglio e il nostro concreto sostegno – e un luogo di lavoro dove un accadimenti negativo come questo non si sarebbe mai dovuto verificare.
Il Porto è una grande famiglia composta da colori e divise diverse, ma che con la stessa e grande dignità sono stati e sono i promotori di una sana economia. Si proclama lo sciopero per tutte le aziende dell’area del porto di Gioia Tauro di 2 ore ogni fine turno per la giornata del 20 agosto”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: CORONAVIRUS CASALNUOVO, TORNA LA PAURA: IL SINDACO CONFERMA UN NUOVO CASO – IL VIDEO

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.