Home Cronaca Tragedia in Campania: addio a Ida, 33 anni, sconfitta da un brutto...

Tragedia in Campania: addio a Ida, 33 anni, sconfitta da un brutto male

Covid-19

Italia
519,220
Totale casi Attivi
Updated on 14 April 2021 12:04

Tragedia in Campania: addio alla giovane Ida, vinta da un brutto male. La donna, era malata da tempo. Funerali domani mattina alle ore 10:30

TRAGEDIA IN CAMPANIA: LA GIOVANE IDA MUORE A 33 ANNI. DOMANI MATTINA LE ESEQUIE- Ennesimo dramma nel Casertano. Ancora una vita spezzata in tenera età. E’ infatti deceduta nella sua abitazione di via Goffredo Mameli a Vitulazio, la giovane Ida Catone, 33enne campana. I funerali si svolgeranno nella chiesa di Santa Maria dell’Agnena domani alle 10.30: Ida lascia una comunità stordita dal dolore.

Tantissimi sono poi i messaggi di cordoglio per la giovanissima donna, scomparsa prematuramente. Ecco alcuni pensieri pubblicati poche ore dopo la tragedia, sui social network per rendere omaggio alla bellissima Ida, vittima di un brutto male: “Quando vai a lavoro indossi la divisa e il sorriso migliore, entri nelle stanze e cerchi si sdrammatizzare un pochino la sofferenza, ma stamane per tutti noi non è così.!! Vola in alto Ida Catone”; “Condoglianze a tutta la famiglia Catone. Un altro angelo volato in cielo. Ciao Ida” hanno scritto le amiche.

Ennesima tragedia dunque in Campania. La Comunità casertana è in lutto cittadino, sconvolta dalla morte della giovane donna. Sicuramente oggi Vitulazio si è svegliata nel dolore, causata dall’improvviso dramma. Il pensiero di tutti è chiaramente rivolto a Ida Catone, ragazza buona e sensibile, che in tanti ricordano con amore e nostalgia. Una vita tribolata quella della donna 33enne. Secondo quanto riportano i colleghi de “ilmeridianonews” infatti, la giovane era già provata da un brutto male da qualche tempo. Ora la sua sofferenza è finita e Ida può riposare in pace nell’alto dei cieli.

CONTINUA A SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI. RESTA AGGIORNATO SULLE NEWS DI CRONACA, POLITICA, ATTUALITA’ E CULTURA. LASCIA UN LIKE QUI.

LEGGI ANCHE: “DRAMMA NEL NAPOLETANO: ADDIO A RAFFAELE, L’ANNUNCIO DEL SINDACO”. CLICCA QUI.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE