15 Maggio 2024

Tragedia, cerca di proteggere i suoi figli da un branco di cani: la sbranano

La donna si è interposta tra i suoi bambini e i cani ed è stata sbranata.

Incidente Asse Mediano, operaio risucchiato impastatrice, cerca proteggere figli, tragedia in Campania

Una madre farebbe di tutto per i propri bambini, compreso quello di difenderli a costo della propria vita. E’ questo il caso di Courtney Williams, una madre di 35 anni, morta sbranata mentre cerca di proteggere i propri figli dall’attacco di alcuni cani mentre si trovavano a una fermata del bus. La tragedia si è consumata a Quitman, in Georgia.

Cerca di proteggere i figli dall’attacco di alcuni cani: la vicenda

Quanto segue è la ricostruzione che hanno fornito gli agenti di Polizia su quanto ha portato alla tragedia. La donna si trovava con i propri bambini alla fermata dell’autobus ed era in attesa del bus che li avrebbe riportati a casa. La 35enne era andata a prendere i piccoli a scuola. Frequentano la Brooks County Middle School.
D’un tratto spuntano dei cani, sin da subito apparsi aggressivi nei confronti dei bambini. Allora, la donna si interpone tra loro e i cani: cerca di proteggere i suoi bambini dall’attacco, subendo l’aggressione da parte degli animali.

Sono alcuni passati che si son accorti di quello che stava accadendo e a dare l’allarme. Sul posto sono giunti gli uomini del pronto soccorso che hanno trasferito i bambini all’ospedale dove hanno ricevuto le cure mediche del caso. Per Courtney Williams, invece, non c’è stato più nulla da fare. La donna era già morta alla fermata dell’autobus.

Le forze dell’ordine hanno disposto ulteriori accertamenti sulla vicenda. Disposto anche l’autopsia sul corpo della donna per chiarire le cause della morte e le responsabilità del caso.

Fonte: Fanpage.it

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Shock, 15enne resta folgorato: era salito sul treno per fare un video

Se vuoi supportare il progetto editoriale ti invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook di NapoliZon.