Traffico illecito di rifiuti: otto indagati e due camion sequestrati



I Carabinieri hanno scoperto un gruppo criminale dedito al traffico illecito di rifiuti che operava in tutta la Campania. Otto le persone indagate

E’ una vera e propria associazione a delinquere dedita al traffico illeciti di rifiuti quella portata alla luce dai Carabinieri Forestali. Otto persone, tra cui due italiani e sei rumeni, sono ora indagati.

L’operazione messa in atto dai carabinieri forestali del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale si inserisce in una lunga e complessa attività investigativa iniziata nel 2013.

A seguito del blitz avvenuto nella giornata di oggi, ben 22 autocarri, utilizzati per il trasporto di rifiuti, sono stati sequestrati. Nei guai anche una società della provincia di Napoli operante nella gestione di rifiuti speciali, in particolare di materiali ferrosi e non.

Gli otto indagati, secondo quanto si apprende, svolgevano il loro traffico illecito con la compiacenza di un consulente ambientale.

Leggi anche