5 Ottobre 2022

Torre Annunziata, scoperto cadavere in un palazzo crollato 5 anni fa

Secondo le prime ipotesi degli inquirenti, il cadavere potrebbe appartenere a un senza fissa dimora

torre annunziata cadavere

TORRE ANNUNZIATA, SCOPERTO UN CADAVERE TRA LE MACERIE – La scoperta risale a ieri pomeriggio, quando in via Rampe Nunziante a Torre Annunziata, è stato trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione tra le macerie di un palazzo abbandonato. L’edificio in questione era caduto cinque anni fa provocando la morte di otto persone.

La scoperta è stata effettuata dai locali agenti di polizia che adesso lavorano assieme alla procura per scoprire l’identità della vittima, la cui morte risalirebbe ad alcuni mesi fa. È probabile che sui resti venga effettuata un’autopsia.

Secondo le prime ipotesi degli inquirenti, il cadavere potrebbe appartenere a un senza fissa dimora che avrebbe trovato riparo nella parte intatta dell’immobile e che potrebbe essere deceduto a seguito di un overdose di droga.

Fonte: Il Mattino.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Esteri, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità, Manga e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L IC C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e I n s t a g r a m per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Rivoli, incidente sul lavoro: cade un ponteggio, tre operai in codice rosso”.