5 Ottobre 2022

Coldplay, rinviato il concerto in Brasile: paura per Chris Martin

coldplay

I Coldplay, alle prese con il tour in America del Sud, hanno annunciato di dover rinviare i concerti previsti in Brasile a causa di un problema di salute per il frontman Chris Martin. Il gruppo l’ha annunciato sui canali social, sia in inglese che in portoghese.

“Ciao a tutti. Con profondo rammarico, siamo stati costretti a posticipare i nostri show all’inizio del 2023 previsti a Rio de Janeiro e an San Paolo. A causa di una seria infezione ai polmoni, Chris dovrà necessariamente stare a riposto per le prossime tre settimane, secondo gli ordini del dottore.

Stiamo lavorando il più velocemente possibile per bloccare le nuove date e nei prossimi giorni ritorneremo con maggiori informazioni. A tutti coloro che in Brasile non vedevano l’ora di partecipare a questi concerti, ci dispiace molto per l’inconveniente e per il disagio e siamo grati per la vostra comprensione in questi tempi difficili in cui la salute di Chris viene prima di tutto.

Conservate i biglietti poiché saranno validi per le prossime date, previste per l’inizio del 2023 e annunciate a breve. Tuttavia, saranno accettate le richieste di rimborso, disponibili nei punti vendita.

Siamo fiduciosi che Chris tornerà in salute dopo la prescritta pausa e che non vedrà l’ora di continuare con il tour il prima possibile.

Chiediamo scusa a tutti e grazie sempre per l’amore e per il supporto”.

Questo il messaggio su Instagram da parte dei Coldplay.

Seguici anche su Facebook.

Potrebbe interessarti: “Napoli, sold out per i concerti dei CoIdplay”.