Torre Annunziata, bimbo di 10 anni accoltella 14enne



torre annunziata
Si ringrazia per l'immagine "Lo Strillone"

Attimi di paura a Torre Annunziata, bimbo di 10 anni accoltella un ragazzino in seguito ad una lite scoppiata durante una partita di calcio

Tragedia sfiorata in via Grazie a Torre Annunziata dove un bimbo di 10 anni ha accoltellato un altro ragazzino. In seguito ad una semplice lite scoppiata durante una partita di calcio, il bambino avrebbe accoltellato il ragazzino di 14 anni.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, durante la partita di pallone il bambino ha iniziato ad adirarsi con gli altri poiché non voleva smettere di giocare. Secondo quanto riporta Vesuvio live, il bimbo, infuriato, intendeva bucare il pallone e gli altri ragazzi hanno tentato di fermarlo. Tra i tanti c’era anche il ragazzo che poi è stato vittima della sua rabbia.

Il ragazzo è stato colpito all’inguine ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna di Boscotrecase.

Il 14enne è stato medicato con alcuni punti di sutura e, al momento, la prognosi è di dieci giorni. Sembra non avere lesioni gravi.

Il ragazzo di 10 anni è stato segnalato al Tribunale dei Minori di Napoli.

Leggi anche