24 Ottobre 2022

Topo morto a Piazza del Plebiscito e invasione nel cuore di Napoli

Trovato un topo morto a Piazza del Plebiscito: appeso ai fili dell'elettricità. Denunciata invasione nel cuore della città di Napoli.

Topo morto a Piazza del Plebiscito

Nel corso delle ultime ore è stato trovato un topo morto a Piazza del Plebiscito, nel cuore della città napoletana. L’accaduto è diventato subito virale.

L’animale è stato trovato appeso ai fili della corrente dietro la celebre piazza, alle Rampe Paggeria, mettendo in atto una scena macabra e raccapricciante.

L’evento è stato segnalato da diverse figure come il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che afferma: “Una scena orribile e macabra. L’area è invasa da monnezza, soprattutto a causa dell’inciviltà, lanciata anche in aria e con alcuni rifiuti rimasti incastrati su dei piloni, e topi, attirati dalla spazzatura, soprattutto i resti di cibo. Abbiamo richiesto un urgente intervento di derattizzazione e la rimozione della carcassa”.

Sul topo morto a Piazza del Plebiscito si sono esposti anche Francesco De Giovanni e Giancarlo D’Errico. “Ormai ci vogliono abituare a vedere la nostra metropoli più degradata e meno sicura. […] Il degrado non riguarda soltanto il quartiere di San Ferdinando ma in pari misura anche i quartieri Posillipo e Chiaia, in base alle segnalazioni che riceviamo relative a frequentissimi avvistamenti di topi che denota la totale mancanza del rispetto dei minimi requisiti di igiene pubblica che dovrebbero conseguire ad un’efficiente programmazione ed un costante controllo dell’effettiva esecuzione delle derattizzazioni e delle disinfestazioni”.

Leggi anche: Nuovi posti per Anm: l’avviso sul sito ufficiale

Seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a g r a m per tanti altri contenuti extra.