17 Gennaio 2023

Teschio nei giardinetti a Portici. Arriva la Polizia e scopre la verità

Dopo la segnalazione di un ritrovamento di un teschio nei giardinetti di Portici, è intervenuta la Polizia per scoprire la verità

ritrovato teschio nei giardinetti di portici

TESCHIO NEI GIARDINETTI A PORTICI- Un passante in Piazza Poli, a Portici, ha segnalato alla Centrale Operativa della Polizia di Stato la presenza di un teschio umano nei giardinetti. Gli agenti così si sono precipitati sul posto per scoprire la verità.

Si trattava infatti di un falso. Il teschio c’era effettivamente ma si trattava di un falso, non di un teschio umano. A pensarci su però, potrebbe essere un addobbo di halloween ritrovato con un po’ di ritardo.

Il tutto è accaduto nel pomeriggio di oggi, 17 gennaio. Un uomo che si trovava a passeggiare nei pressi di Piazza Poli si era accorto della presenza di un teschio, all’interno dei giardinetti di Portici. L’artefice della telefonata alla Polizia però prima aveva fatto un post su facebook con tanto di foto del teschio appunto.

Molte persone, pensando fosse uno scherzo, si sono lasciate andare a battute del tipo: “aspettava il 254” o “stava aspettando la vesuviana”, ironizzando sui trasporti pubblici, o chi effettivamente fa notare che non assomigliava minimamente ad un teschio umano. C’è però chi, preoccupato, suggerisce all’uomo che aveva da poco pubblicato il post di allertare la Polizia, scrivendo: “Se fosse una foto vera, bisognerebbe allertare la Polizia”

Presi in parola, l’autore del post ha subito chiamato la Polizia per segnalarne la presenza. L’uomo fa un ulteriore post sui social, pubblicando una foto dove si vedono degli agenti in Piazza che scrutano a fondo i giardinetti. Dopo delle indagini si è arrivati alla conclusione che non era un cranio umano. Qualche burlone lo avrà lasciato lì per spaventare qualcuno.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo: Via Aniello Falcone cade impalcatura, tragedia sfiorata