22 Ottobre 2022

Tentato furto in una scuola: ladro fermato dai Carabinieri

Tentato furto in una scuola

Tentato furto in una scuola di Sant’Anastasia sventato dai Carabinieri.

L’episodio si è consumato verso la mezzanotte di questa sera nella scuola “Tenente Mario De Rosa” di via Umberto I, di Sant’Anastasia, comune della città metropolitana di Napoli.

Un uomo di circa 27 anni si è intrufolato all’interno dell’edificio scolastico, sottraendo un televisore, detersivi di vario genere utilizzati per pulire e disinfettare la struttura quotidianamente frequentata da decine di studenti e docenti nonché da personale amministrativo e ATA. Non solo, il giovane ladro è stato sorpreso anche in possesso di alcune merendine, custodite all’interno della scuola.

A fermare il 27enne sono stati i Carabinieri di Sant’Anastasia, dopo aver ricevuto una segnalazione in merito a quanto stava accadendo all’interno della scuola locale da parte della centrale operativa della compagnia di Castello di Cisterna.

Il ragazzo è stato in poco tempo individuato dalle forze dell’ordine e fermato.

Tutti gli oggetti sottratti nel corso del tentato furto sono stati restituiti alla scuola, primo istituto comprensivo, per tornare ad essere utilizzati al suo interno dagli studenti.

Il giovane di ventisette anni, invece, si trova, al momento, in attesa di giudizio.

Fonte articolo: NapoliTodahy.

LEGGI ANCHE LA NOTIZIA: DENISE PIPITONE, PIERA MAGGIO RISPONDE A TONI. “L’IPOCRISIA NON HA LIMITI”