20 Ottobre 2022

Tentata rapina a Pomigliano d’Arco: denunciati tre minorenni

Tentata rapina a Pomigliano D'Arco: ragazzini tentato di derubare una donna di 60anni, ma la vittima resiste e chama il 112

Tentata rapina a Pomigliano

Tentata rapina a Pomigliano d’Arco – È successo nella serata di ieri, mercoledì 19 ottobre 2022, nella centralissima Via Roma a Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli.

Una donna di 60 anni stava passeggiando per Via Roma, quando è stata vittima di una tentata rapina a Pomigliano: tre ragazzi del posto, tutti di 15 anni, hanno assalito la 60enne provando a strapparle la borsa a tracolla.

I giovani aggressori non si aspettavano, però, che la vittima opponesse resistenza. Avendo dunque capito che non sarebbero riusciti nell’intento, i tre sono fuggiti a piedi e a mani vuote, dileguandosi tra le strade del centro cittadino.

Nel frattempo, la donna si è subito mobilitata allertando il 112. E così sono entrati in azione i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna e gli agenti della polizia locale che si sono messi sulle tracce dei quindicenni.

Dopo qualche minuto, i tre minorenni sono stati trovati per strada, poco distanti dal luogo dove è avvenuta la tentata rapina a Pomigliano.

Militari e agenti hanno identificato l’identità dei rapinatori in erba, grazie alla accurata descrizione della vittima e alle immagini acquisite dai sistemi di videosorveglianza della zona.

I tre ragazzi sono stati denunciati a piede libero per la tentata rapina a Pomigliano.

Fonte: Napoli Today

Potrebbe interessarti leggere anche : Paura a Sant’Antimo: rapina armata all’MD

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Napoli e provincia seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli Zon : CLICCA QUI