15 Maggio 2021

Sversavano rifiuti nei loro terreni: denunciate 3 persone

sequestrati

Sversavano rifiuti nei loro terreni. Denunciate 3 persone dai carabinieri della stazione di San Vitaliano insieme ai carabinieri della stazione Forestali di Marigliano

Sversavano rifiuti nei loro terreni in maniera del tutto illecita. I diretti interessati, individuati grazie all’intervento dei carabinieri della stazione di San Vitaliano insieme ai carabinieri della stazione Forestali di Marigliano, risultano essere in tre.

Gli agenti erano nel corso di un’operazione di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati ambientali. Tra questi un 50enne di Scisciano, già noto alle forze dell’ordine, che si è visto protagonista di una vicenda illecita per lo smaltimento illecito di rifiuti all’interno di un terreno di sua proprietà. Infatti, all’interno della sua proprietà, un’area di circa 200mq, sono stati rinvenuti rifiuti di varia natura: materassi, vecchi elettrodomestici, materiali plastici. Condizioni queste più che sufficienti per l’avvenuto sequestro di tutta l’area.

Anche un 44enne del posto si è visto protagonista di una vicenda analoga. Questo, anch’egli già noto alle forze dell’ordine, aveva stoccato in un terreno di circa 50 mq scarti ferrosi, pezzi meccanici e motori intrisi di olio. Anche per lui una denuncia per il medesimo reato.

In un cantiere in Via Volpe, invece, i militari hanno accertato che l’impalcatura installata non garantisse sicurezza ai lavoratori. Per l’imprenditore una denuncia e sanzioni pari a 2000 €.

Fonte: Cronache della Campania

Leggi anche: Pianura, aggredisce la moglie davanti alla figlia: arrestato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.