14 Giugno 2022

Suicidio in città: ragazzo trovato morto nel giardino di casa

suicidio

Sconvolge tutti la notizia del suicidio nella zona Borghesiana di Roma: un giovane trovato con un colpo di pistola alla testa

SUICIDIO – E’ questa l’ipotesi più accreditata e sulla quale le forze dell’ordine stanno attualmente indagando. E’ stato trovato senza vita nel giardino della propria villetta: si tratta di un ragazzo di vent’anni morto con un colpo di pistola alla testa.

I fatti, stando a quanto raccontano i colleghi di Fanpage, sono accaduti presso la Borghesiana, una zona a Roma, precisamente in via Domanico.

I vicini di casa hanno allertato immediatamente i carabinieri quando hanno sentito lo sparo: gli agenti sono accorsi sul posto in maniera rapida, purtroppo però per il giovane non c’era più niente da fare. Neanche l’intervento dei sanitari è servito per salvargli la vita, risultava già deceduto.

Si indaga sul suicidio: la pistola è stata trovata proprio vicino al corpo ed è stata sequestrata per gli accertamenti del caso. Parrebbe, secondo le prime ricostruzioni, che non sia coinvolta alcuna persona oltre il ragazzo.

L’autopsia servirà per definire le cause della morte, poi la salma verrà restituita ai familiari per il funerale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Omicidio suicidio in città: spara alla moglie e poi si uccide

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E