9 Giugno 2022

Suicidio in città: cade dal quarto piano. Morto sul colpo

tragedia nel casertano

L’ipotesi più accreditata è quella del suicidio: un uomo è caduto dal quarto piano. Inutili per lui i soccorsi

SUICIDIO – Questa mattina un uomo di 50 anni è morto. E’ caduto dal quarto piano di casa sua: i fatti sono accaduti nel territori di Velletri Est, nei pressi delle palazzine di Via Giuseppe Di Vittorio.

Sono stati alcuni passanti a fare la triste scoperta del corpo senza vita dell’uomo: i soccorsi sono stati chiamati immediatamente e i medici sono arrivati sul posto in maniera repentina. Purtroppo però l’uomo risultava già morto e non è stato possibile salvarlo.

Come raccontano i colleghi di Castellinotizie.it, l’uomo pare non abbia lasciato biglietti che spiegassero le motivazioni del suo estremo gesto.

Le forze dell’ordine sono arrivate sul luogo della tragedia e hanno iniziato le indagini: l’ipotesi del suicidio è quella più credibile, anche se al momento non si può escludere nulla.

Il corpo è rimasto a disposizione del Magistrato che ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Suicidio: ragazza di 15 anni si lancia dal sesto piano

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E