19 Agosto 2022

Spari nella notte a Pianura: c’è l’ombra della camorra

Spari nella notte a Pianura: c'è l'ombra della camorra. Da tempo sono in guerra i clan Carillo-Perfetto e Calone-Marsicano-Esposito

spari nella notte pianura

SPARI NELLA NOTTE A PIANURA- Notte decisamente movimentata a Pianura, per la precisione in via Torricelli, dove i carabinieri sono intervenuti per la segnalazione di colpi d’arma da fuoco. Non passa giorno che non si registrino episodi di questo genere. Scampia, Cardito, Procida e ora Pianura, dove già alcuni giorni fa un uomo aveva sparato all’interno di una pizzeria nel tentativo di rapinare il locale. 

Ieri, in tarda serata, i militari del nucleo operativo di Bagnoli, hanno rinvenuto in strada 6 bossoli calibro 9×19 e un’ogiva deformata. Alcuni proiettili avrebbero centrato il muro perimetrale, una vetrata e la porta d’ingresso di un’abitazione. Non ci sono feriti per fortuna. Indagini in corso dei Carabinieri per chiarire dinamica.

Di certo via Torricelli è una zona di Pianura presa di mira piuttosto di frequente negli ultimi mesi, al centro della cronaca soprattutto dopo il rapimento e l’uccisione di Andrea Covelli, il giovane di 27 anni ritrovato morto nelle campagne circostanti. Il luogo è definito dagli investigatori come epicentro dell’ennesima faida camorristica della periferia Ovest, che vede contrapposti da un lato i Carillo-Perfetto e dall’altro i Calone-Marsicano-Esposito. 

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO ARTICOLO, POTREBBE INTERESSARTI ANCHE LA SEGUENTE NOTIZIA: Morta in discoteca: lascia due bimbi piccoli