17 Giugno 2021

Sparatoria nei Quartieri Spagnoli: due feriti, uno è grave

sparatoria nei quartieri spagnoli marco bevilacqua arrestato

Sparatoria nei Quartieri Spagnoli: due persone restano ferite. Uno è in codice rosso, con un proiettile che lo ha raggiunto al torace. L’altro è ferito al braccio

SPARATORIA NEI QUARTIERI SPAGNOLI – I colpi di arma da fuoco hanno ferito due persone, trasportate all’ospedale Pellegrini di Napoli, dove è accorsa una folla di amici e parenti.

I colpi sono esplosi in due momenti diversi. Il primo ferito è stato colpito a Vico Lungo San Matteo, nei Quartieri Spagnoli dove la Polizia ha rinvenuto un grande numero di bossoli, mentre il secondo è stato colpito 40 minuti prima, in via S. Maria a Cubito, nel quartiere di Chiaiano. Secondo quanto riportano i colleghi de Il Fatto Vesuviano, gli uomini responsabili di aver esploso i colpi da arma da fuoco sarebbero stati 4 a bordo di due scooter. I malviventi indossavano dei caschi integrali.

Secondo la Polizia che sta indagando sulla vicenda, i due episodi non sarebbero connessi tra di loro, a causa della distanza tra i luoghi. Uno dei due feriti è grave per un colpo al torace, l’altro ha una ferita al braccio. Secondo una prima ipotesi i due sarebbero finiti in un agguato nei Quartieri Spagnoli.

Nelle ultime ore sono state fermate quattro persone, ritenute appartenenti al gruppo della sparatoria.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Incidente tremendo sulla Domitiana: addio a Giuseppe, aveva solo 40 anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.