Home Cronaca Sparatoria ad Acerra, ragazzo ferito alla mano

Sparatoria ad Acerra, ragazzo ferito alla mano

Covid-19

Italia
553,374
Totale casi Attivi
Updated on 18 January 2021 8:18

Sparatoria durante una lite: ragazzo colpito a una mano dopo un tamponamento ad Acerra. L’aggressore è ricercato

Ancora sangue e paura tra le strade di Napoli. A confermarlo è  il Consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Borrelli. Da sempre vicino a combattere la microcriminalità ed in soccorso dei più deboli, Borrelli ha riportato di uno spiacevole episodio accaduto ieri, 18 novembre.

Nella zona di Acerra, è scoppiata una lite tra il conducente 32enne di un’auto e due ragazzi a bordo di un ciclomotore. La motivazione alla base sarebbe stato un tamponamento che avrebbe coinvolto i due veicoli. Dopo che i toni sono andati un po’ troppo oltre, uno dei due a bordo del motorino ha chiamato in soccorso il fratello, il quale arrivato armato sul luogo ha sparato al 32enne proprietario dell’auto. Il tutto si è svolto in Via Pio la Torre ad Acerra.

L’uomo, ferito pesantemente ad una mano è arrivato in ospedale e le sue condizioni sarebbero buone, mentre quello che ha premuto il grilletto è già noto alle forze dell’ordine secondo alcune ricerche fatte dalla polizia. Attualmente è infatti ricercato.

“L’ondata di violenza che sta investendo il nostro territorio è davvero molto preoccupante, soprattutto perché molto spesso questi episodi sono generati da motivi futili. Occorre mettere in atto un piano per la sicurezza delle strade e bisogna far presto, la violenza insensata ha generato troppe vittime, soprattutto nell’ultimo periodo”. Scrive così Borrelli nel suo post in merito all’accaduto.
Si tratta appunto dell’ennesima sparatoria nei comuni del napoletano.

Seguici su Facebook, clicca qui

LEGGI ANCHE –> UOMO ARRESTATO PER DROGA, ACCADE A NAPOLI

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE