Sospetta meningite: muore a Sarno un bimbo di 2 anni

sospetta meningite

Choc a Sarno, un bambino di poco più di due anni muore per una sospetta meningite fulminante

Choc a Sarno per la morte improvvisa di un bambino di poco più di due anni che da alcuni giorni presentava febbre alta. Si ipotizza una sospetta meningite.

Il bambino, A.B., era stato accompagnato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Sarno nella tarda serata di ieri e i sanitari chiesero subito una consulenza pediatrica per febbre alta ma il pediatra era impegnato in sala parto.

I genitori del bambino decisero cosi di accompagnare il figlio al Pronto Soccorso dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore e, dopo alcuni accertamenti eseguiti, lo riportarono a casa.

La situazione però precipita verso le 6,40 di stamane quando le condizioni del bambino si aggravano ulteriormente.

I genitori riportano con urgenza il figlio al P.S. dell’ospedale di Sarno, dove il bimbo arriva in gravissime condizioni.

I sanitari fanno il possibile per salvarlo ma il bambino muore circa un’ora dopo a seguito di una forte crisi respiratoria. Si sospetta che il bambino avesse contratto una meningite fulminante.

E’ subito scattata la profilassi per tutti coloro che hanno avuto contatti stretti con il bambino negli ultimi 10 giorni.

Alcuni prelievi effettuati saranno adesso analizzati presso l’ospedale Cotugno di Napoli per accertare se la vera causa del decesso sia stata la meningite.

Intanto la Procura di Sarno ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche degli ospedali di Sarno e Nocera Inferiore e nelle prossime ore potrebbe disporre anche l’autopsia.