Home Prima Pagina Silenzio stampa per il Napoli dopo la sconfitta con la Dea

Silenzio stampa per il Napoli dopo la sconfitta con la Dea

Covid-19

Italia
404,664
Totale casi Attivi
Updated on 27 February 2021 10:15

Silenzio stampa per il Napoli: accade dopo la sconfitta con l’Atalanta. Situazione tesa tra i tesserati del club azzurro, le ultime notizie

La società di De Laurentiis, a seguito della brutta sconfitta con gli uomini di Gasperini, ha scelto di non far parlare i propri tesserati, compreso mister Rino Gattuso.

Il match Atalanta – Napoli (23esima giornata di Serie A) ha nuovamente accantonato le speranze e, vista l’alta tensione che si respira già da un po’ di mesi, il Napoli decide di chiudersi nel silenzio stampa.

Niente interviste per la squadra partenopea, per Gattuso e gli addetti ai lavori. Una situazione che – secondo indiscrezioni – dovrebbe sbloccarsi mercoledì in occasione della vigilia del ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. A confermarlo è stato anche il giornalista Massimo Ugolini, affermando che il tecnico azzurro non si è presentato davanti ai microfoni per l’intervista post match. Secondo gli opinionisti sportivi, il silenzio stampa non è altro che un modo “poco rispettoso” nei confronti della tifoseria.

Dunque il club del Napoli non non potrà confrontarsi con la stampa, fino a data da destinarsi. Potrebbero esserci aggiornamenti sulla questione.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO: MERET, 4 GOL SUBITI AL GEWISS: TUTTI I SUOI NUMERI CONTRO LA DEA- IL FOCUS

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, UNIVERSITÀ, SPORT, CULTURA, EVENTI E TANTO ALTRO: CLICCA QUI

 

 

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE