8 Maggio 2021

Secondigliano: rubano energia elettrica, denunciato un commerciante

Secondigliano

Secondigliano: rubano energia elettrica, denunciato un commerciante dagli Agenti della Polizia di Stato intervenuti

Secondigliano: rubano energia elettrica, denunciato un commerciante dagli Agenti della Polizia di Stato intervenuti durante un controllo presso il pubblico esercizio.

Ieri mattina gli agenti del Commissariato Secondigliano hanno effettuato un controllo presso un esercizio commerciale in Corso Secondigliano dove hanno identificato il gestore e tre dipendenti, due dei quali sono risultati non essere assunti regolarmente; inoltre, con il supporto di personale tecnico dell’ENEL, hanno verificato che sul contatore era stato attaccato un magnete per ridurre i consumi.

Infine, personale dell’ASL ha sanzionato il titolare per mancanza di  requisiti in materia di igiene e per la non corretta applicazione delle misure inerenti la registrazione delle sanificazioni nel locale. Il titolare e il gestore, napoletani di 47 e 67 anni, sono stati denunciati per furto di energia elettrica.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Contagi Campania 8 maggio: IL BOLLETTINOù

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi ovunque tu ti trovi).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Razzo cinese in caduta: disposizioni della Protezione Civile Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.