22 Dicembre 2020

Scossa di magnitudo 4.6 in Sicilia: paura tra la popolazione

terremoto campi flegrei

Attimi di grande spavento tra la gente in Sicilia: c’è stata una scossa di magnitudo 4.6 con epicentro a 15 km da Acate (provincia di Ragusa)

Una fortissima scossa di terremoto, stimata di magnitudo 4.4 dall’Ingv è stata avvertita stasera alle 21:27 in Sicilia. La scossa era molto forte: la terra ha infatti tremato per una decina di secondi. Le persone hanno avvertito nettamente la scossa nel Ragusano, nel Siracusano e nel Catanese. L’epicentro del terremoto è a 15 chilometri da Acate, in provincia di Ragusa.

La profondità della scossa è invece stimata in 30 chilometri. Per ora non si registrano fortunatamente danni a persone o cose. Le sale operative dei vigili del fuoco hanno infatti ricevuto finora soltanto chiamate per informazioni e nessuna richiesta di soccorso né segnalazioni di danni. Questo è ciò che scrivono i vigili del fuoco su Twitter.

Solo tanta paura e attimi di panico dunque per questa improvvisa scossa di terremoto in Sicilia. Secondo quanto riporto “Ansa.it” infatti, in alcuni paesi della provincia, in particolare a Vittoria e a Modica, la gente si è riversata per strada. C’è stata anche qualche testimonianza delle persone che hanno avvertito la scossa di terremoto. “Ho avuto tanta paura, tremava tutto”: queste le parole di Stefano Sucato, che vive a Comiso (Ragusa), dopo il terremoto di stasera. “Tanta gente è scappata ed è ancora in strada”, ha aggiunto. La scossa è stata avvertita in vari comuni della Sicilia orientale ma anche in distinte zone del versante occidentale. “Mia moglie si torva a Lascari, nel palermitano, e anche lei l’ha avvertita”, conclude Sucato.

NON PERDERTI NEMMENO UNA NOTIZIA DI CRONACA, POLITICA, ATTUALITA’. RESTA AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS RELATIVE ALLA SSC NAPOLI. CONTINUA A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTA NOTIZIA: “TRENTADUENNE GAMBIZZATO, SI TROVAVA FUORI A UN BAR”. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.