Home Politica Scontro De Luca-DeMa: polemiche anche sul San Carlo

Scontro De Luca-DeMa: polemiche anche sul San Carlo

Covid-19

Italia
142,739
Totale casi Attivi
Updated on 21 October 2020 0:33

Un nuovo scontro si è registrato stamane tra il sindaco di Napoli ed il governatore della Regione Campania

Un nuovo scontro, tra il sindaco di Napoli De Magistris ed il governatore della Regione Campania De Luca, si è registrato stamane durante la presentazione della stagione 2019-20 del Teatro San Carlo di Napoli. A far scatenare il dibattito è stato il discorso del governatore in merito ai finanziamenti previsti per lo stesso teatro.

“In ogni regione i Comuni finanziano i teatri lirici e le Regioni si affiancano in maniera secondaria. Qui a Napoli c’è una situazione che non può durare e auspico una riflessione del Comune di Napoli perché con 600.000 euro non finanziamo neanche una produzione. Noi investiamo 10.7 milioni di cui 6 milioni sono fondi di bilancio regionale, dieci volte più di quanto versa il Comune. Il resto sono Fondi europei che non hanno vincoli di destinazione ma scelte politiche: puoi finanziare il San Carlo, il Verdi di Salerno, il Gesualdo di Avellino. Teniamo conto dei problemi di tutti, ma questo equilibrio non può reggere”.

Inoltre, De luca ha aggiunto che “dopo la lettera dell’Unione europea e al di là delle stupidaggini che dice qualche ministro, ci aspettano mesi di lacrime e sangue e tra i settori più colpiti ci saranno la cultura, le politiche sociali e il mondo universitario”.

A questo punto, De Magistris, spazientito, ha deciso di continuare lo scontro attraverso alcune dichiarazioni alla stampa. Sconfiggeremo De Luca da qui a poco così questo sconcio finirà e alla prossima conferenza del San Carlo avremo un presidente della Regione e un sindaco di Napoli che parleranno di programmi culturali e non faranno propaganda politica.

 

 

Latest Posts

Un Posto al Sole, presto diremo addio ad alcuni personaggi

Gli interpreti di alcuni dei personaggi più amati di Un Posto al Sole stanno per dire addio alla soap. Ecco quali Ben cinque personaggi potrebbero...

Kene/Spazio: la mostra al MANN sul Mali e l’Africa che cambia

Arriva al Museo Archeologico Nazionale di Napoli Kene/Spazio, la mostra fotografica che offre uno spaccato sulla nuova Africa dell'integrazione Giovedì 22 ottobre arriva al MANN...

28 contagi in tre giorni in un comune vesuviano. Il sindaco: “Limitate i contatti sociali”

Dopo aver registrato 28 contagi in tre giorni, il sindaco di San Giuseppe Vesuviano chiede ai cittadini anche di evitare i luoghi al chiuso Limitare...

Ferragni: “Mettete la mascherina”, la situazione è critica

Ferragni: "Indossate la mascherina la condizione italiana è molto compromessa". Un semplice gesto può cambiare le sorti di un intero paese Il Governo ha sentito...

ULTIME NOTIZIE

Un Posto al Sole, presto diremo addio ad alcuni personaggi

Gli interpreti di alcuni dei personaggi più amati di Un Posto al Sole stanno per dire addio alla soap. Ecco quali Ben cinque personaggi potrebbero...

Kene/Spazio: la mostra al MANN sul Mali e l’Africa che cambia

Arriva al Museo Archeologico Nazionale di Napoli Kene/Spazio, la mostra fotografica che offre uno spaccato sulla nuova Africa dell'integrazione Giovedì 22 ottobre arriva al MANN...

28 contagi in tre giorni in un comune vesuviano. Il sindaco: “Limitate i contatti sociali”

Dopo aver registrato 28 contagi in tre giorni, il sindaco di San Giuseppe Vesuviano chiede ai cittadini anche di evitare i luoghi al chiuso Limitare...

Ferragni: “Mettete la mascherina”, la situazione è critica

Ferragni: "Indossate la mascherina la condizione italiana è molto compromessa". Un semplice gesto può cambiare le sorti di un intero paese Il Governo ha sentito...