Sassi in Circumvesuviana: ferito passeggero

Teppisti nella Circumvesuviana lanciano sassi contro un treno e feriscono a sangue un passeggero

Sassi in Circumvesuviana. Non è la prima volta che si sente di fatti del genere, ormai sempre più frequenti, dovuti a quella “innocenza ignorante” dei più giovani. L’episodio si è verificato più o meno nella solita zona, quella nel tratto che collega Torre del Greco e Torre Annunziata, nello specifico poco prima della stazione di via Del Monte. Alle 7.30 del mattino.
sassiIl fatto: Un gruppo di teppisti ha preso di mira un treno della linea della Circumvesuviana e, per puro divertimento, è  iniziato il lancio dei sassi. Stavolta l’evento ha lasciato un ferito; un passeggero è rimasto stordito e ha perso sangue dopo essere stato colpito dalla grossa pietra lanciata e da alcune schegge di vetro del finestrino finito in frantumi.

Ovviamente, c’è stata tanta paura e apprensione tra i pendolari; Il treno, per ragioni di sicurezza, è rimasto fermo a lungo. All’interno della carrozza era ancora ben visibile il sangue perso dall’utente ferito.

La delinquenza urbana è ancora un fenomeno molto sviluppato a Napoli e ancora assai sottovalutato. Nel 2016 è ancora possibile che succedano tali avvenimenti?