San Valentino, ecco a Napoli i “Baci di Sfoglia”



san valentino

In occasione di San Valentino, una pasticceria partenopea propone un dolce che sfida quello della nota casa Perugina: “I Baci di Sfoglia”

NAPOLI – Si sa, la creatività partenopea è imbattibile e sbarca su tutti i fronti – anche quello gastronomico. In occasione di San Valentino 2020 arriva la sfida all’ormai dolce di casa Perugina: “I Baci di Sfoglia“, un perfetto mix tra la sfogliatella e il classico bacio.

Ideatore del dolce, che sembra quasi farsi beffa del cioccolatino umbro, è il pasticcere napoletano Vincenzo Ferrieri. Il suo obiettivo – e quello della sua azienda “SfogliateLab” – è di rivisitare l’ormai commerciale Bacio in chiave partenopea.

Per il 14 Febbraio, quindi, uno dei dolci più noti della cultura napoletana, la sfogliatella, si riveste di cioccolato, riprendendo la tipica forma del cioccolatino. Al centro, sono immancabili le sfoglie di pasta – nella versione riccia e frolla.

san valentino«Fragranti sfogliate mignon ricce e frolle ricoperte da un irresistibile cioccolato fondente e decorate da una croccante nocciola intera», si legge sulla confezione. Sicuramente, si tratta di una proposta nuova e figlia della creatività napoletana.

In un mercato in cui il colosso Perugino è il favorito, Vincenzo Ferrieri e l’azienda partenopea ‘SfogliateLab’ propongono una sfida culinaria. Il popolo partenopeo seguirà il proprio senso di appartenenza?

Insomma, per San Valentino, Napoli possiede una ricchezza gastronomica in più da gustare. Per chi non sarà nel capoluogo campano, invece, “I Baci di Sfoglia” saranno disponibili anche online.

Leggi anche: Ingresso omaggio per le coppie al Museo Correale

Seguici sulla nostra pagina Facebook. CLICCA QUI

Leggi anche