San Giorgio, incediate le auto del consigliere Russo



San Giorgio

San Giorgio a Cremano, questa notte sono state incendiate le due auto del consigliere comunale Ciro Russo. Il Sindaco Zinno esprime la sua solidarietà.

Questa notte sono state incendiate le due auto del consigliere comunale Ciro Russo, del gruppo LiberaMente San Giorgio.

San Giorgio – Il sindaco di Giorgio Zinno:Si tratta di un atto criminale vile e meschino. La Polizia di Stato sta conducendo le indagini. Sono sicuro che si farà luce su quello che è un fatto gravissimo e sul quale bisogna interrogarsi per comprendere il clima nel quale stiamo cadendo. A San Giorgionome mio e dell’amministrazione tutta esprimo la massima solidarietà al consigliere Russoe alla sua famiglia che ha dovuto subire questo atto criminale nel cuore della notte. Ho sentito Ciro e come sempre è pronto alla battaglia di legalità contro chiunque abbia compiuto questo atto. Se qualcuno tenta di fermare il consigliere tramite atti del genere significa che non conosce Ciro Russo. Condanniamo e condanneremo sempre, atti di vigliaccheria come questo e ogni gesto che mina la serenità di cittadini e di rappresentanti delle Istituzioni. Sia chiaro che non arretreremo mai.”

D’accordo anche il presidente del consiglio comunale di San Giorgio Giuseppe Giordano: “Due episodi analoghi in pochi giorni devono far riflettere tutti ed essere uniti nel condannare atti così meschini. La mia vicinanza al consigliere Russo e alla sua famiglia che ha dovuto subire un gesto così vile”.

segui le notizie qui

Leggi anche