San Giorgio a Cremano – l’ufficio tributi a portata di click

LINKmate

San Giorgio a Cremano l’Ufficio Tributi diventa sportello telematico grazie a LINKmate. Lunedì 10 dicembre presso la Sala Consiliare del Comune avverrà la presentazione dell’applicazione

Il Comune di San Giorgio a Cremano ha attivato lo sportello telematico LinkMate che consente  ai cittadini contribuenti di accedere autonomamente a tutti i servizi relativi ai tributi locali, compresi pagamenti e compilazione delle dichiarazioni.

L’Amministrazione Comunale lunedì 10 dicembre alle 11.00, presso la Sala Consiliare Aldo Moro – Palazzo del Municipio, presenterà le funzionalità dello sportello telematico. All’incontro saranno presenti tecnici informatici che spiegheranno a professionisti e cittadini le modalità di accesso e utilizzo dell’applicazione, il sindaco Giorgio Zinno e l’Assessore al Bilancio Luigi Goffredi.

Cos’è LINKmate

LINKmate nasce con il processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione per modernizzare la PA attraverso maggiore efficienza, trasparenza e semplificazione amministrativa.

Con LINKmate i Comuni possono erogare tutti i servizi, tra gli altri, offerti dallo sportello fisico dell’ufficio tributi, oltre a nuove funzioni informative e operative. Oltre a tutte le funzioni erogate dall’ufficio tributi in materia di tasse locali, quali ad esempio Imu e Tares, anche la consultazione del catasto. Il pagamento potrà avvenire anche con  carta di credito e senza commissioni a carico del pagatore.

Inoltre, il cittadino può accedere a LINKmate dal sito web dei Comuni 24 ore su 24, tutti i  giorni, usufruendo dei servizi comunali con semplicità e in modo guidato.LINKmate2

Infine, tutte le funzionalità di LINKmate sono sempre disponibili sia su smartphone che su tablet. Con LINKmate APP il contribuente può controllare, in autonomia, la propria situazione contributiva, scaricare i documenti messi a disposizione dal Comune ed interagire con lo sportello tributi tramite la messaggistica istantanea della bacheca.

Il programma

L’incontro si terrà lunedì 10 dicembre presso la Sala Consiliare Aldo Moro del Palazzo del Municipio.
La presentazione rivolta a cittadini, CAF e professionisti inizierà alle ore 11,00.

Oltre ai tecnici informatici che spiegheranno l’applicazione, interverranno il Sindaco Giorgio Zinno, l’Assessore al Bilancio Luigi Goffredi ed il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Giordano.

Le dichiarazioni

Con questo sportello l’amministrazione si impegna a fornire un ulteriore strumento che, da una parte  facilita la vita del cittadino – spiega il sindaco Giorgio Zinno –  dall’altra snellisce i processi  relativi ai tributi locali,  riducendo a zero la possibilità di commettere errori formali nell’effettuare pagamenti e nel presentare le proprie dichiarazioni. Andiamo nella direzione di una sempre maggiore modernizzazione degli uffici e delle procedure, che corrisponde ad un’amministrazione all’avanguardia”.

Gli obiettivi che ci proponiamo – continua l’Assessore Luigi Goffredisono  quelli di avvicinare l’ufficio al contribuente per accorciare le distanze e semplificare le procedure.  Nello stesso tempo facilitiamo i cittadini nell’adempimento dei propri obblighi, dando loro gli strumenti necessari allo scopo.”