“Salvini, Napoli ti odia”. Scritte contro il leader della Lega al Metropolitan



Salvini Napoli

Scritte contro Salvini al Metropolitan di Napoli. In corso i tentativi per eliminarle prima dell’arrivo del leader della Lega

In vista dell’arrivo di Matteo Salvini a Napoli, sulla facciata del cinema “Metropolitan” in via Chiaia, è comparsa stanotte la scritta: “Salvini, Napoli ti odia”. Il leader della Lega è atteso questa mattina per una manifestazione, infatti. Intanto al momento stanno provvedendo ad eliminare la scritta prima dell’arrivo dell’ex Ministro dell’Interno.

Questa, però, non è stata l’unica frase che è stata impressa sui muri del luogo del ritrovo: “Odio la Lega” , e poi ancora “Parlaci dei rubli” e così via. Tante sono quindi le minacce, ovviamente non firmate, rivolte anche a chi ospiterà l’evento della Lega in vista delle prossime Elezioni Regionali previste per la prossima primavera in Campania: “Metropolitan nemico di Napoli”.

In merito al programma che ha Salvini per la Campania, ieri si è espresso il Sindaco Luigi de Magistris: “Salvini è un uomo che si perde tante gioie della vita. Chi sceglie il rancore, non può vivere con il sorriso”

SALVINI: “ECCO LA  NOSTRA OFFERTA PER LA CAMPANIA”

“I temi dei rifiuti, della sanità, del lavoro, della gestione delle case popolari, del sostegno alle famiglie e alle imprese agricole saranno al centro della nostra offerta, quello di cui non si è occupato De Luca. Se solo l’anno scorso 40mila cittadini campani sono dovuti partire per andare a farsi curare in altre regioni è evidentemente colpa di una classe politica che non ha saputo amministrare, non dei cittadini. L’occasione di cambiamento ci sarà”. Queste le parole di Matteo Salvini nel corso di un’intervista a Radio Crc. “

Potrebbe interessarti anche: https://napoli.zon.it/giugliano-gravi-offese-rivolte-al-sindaco-cosa-alleviamo-campioni-o-bulli/

 

 

 

 

Leggi anche