11 Settembre 2020

Salvini, fischi e lancio di pomodori al suo comizio a Torre Del Greco

Salvini

Salvini ha concluso velocemente la sua tappa a Torre Del Greco. I manifestanti infatti lo hanno accolto con fischi e lancio di pomodori

Matteo Salvini è stato questa mattina a Torre Del Greco per tenere il comizio. Qui ha raccolto applausi, ma anche molti fischi. Inoltre il Leader della Lega è stato pesantemente contestato, tanto che alcuni gli hanno anche lanciato dei pomodori contro.

In particolare, secondo quanto riportano anche i colleghi di “Napolitoday”, Salvini ha avuto difficoltà nel terminare il suo discorso sul palco allestito in piazza tra Corso Vittorio Emanuele e Via Roma. E’ infatti nato un siparietto con i residenti del posto che hanno esclamato: “Mettitv a mascherina”, rivolgendosi ai sostenitori del Leader della Lega che si stavano affollando senza rispettare le norme anti-covid.

“Chi lancia pomodori, minaccia e insulta, non protesta ma è un incivile“, ha dichiarato Salvini. Tornerò ad incontrare le persone perbene che sono la maggioranza pacifica, silenziosa e laboriosa di questa splendida città“. Salvini avrebbe dovuto far tappa anche al Mercato Piazzetta di Via Salvatore Noto, ma date le circostanze ha preferito evitare.

Infine, anche a Napoli i comitati antirazzisti hanno annunciato una manifestazione contro di lui, con appuntamento a largo Berlinguer alle ore 17.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.