24 Ottobre 2022

Rubano orologio da 130mila euro: arrestati in due

Rubano un Richard Mille in Svizzera e mettono a segno un colpo da ben 130mila euro: in manette due napoletani

rubano orologio 130mila euro

Rubano un orologio da ben 130mila euro in Svizzera: due napoletani finiscono in manette.

Il furto risale al 24 giugno 2021: in due rapinarono una cittadina svizzera e le strapparono un orologio di valore. Si tratta di un Richard Mille, noto brand svizzero, del valore di 129mila franchi svizzeri che corrispondono a 130mila euro.

Secondo quanto emerso dalle indagini, i due malviventi misero a segno il colpo a Ginevra, in sella a uno scooter. I due arrestati, E.S. di 56 anni, ed E.G. di 27 anni, napoletani, sono accusati di concorso in rapina.

L’arresto provvisorio, finalizzato all’estradizione, è il risultato di un’indagine condotta in maniera congiunta dalla Polizia elvetica e dalla Polizia di Stato. I due indagati sono stati rintracciati dalle Forze dell’Ordine nelle rispettive abitazioni.

Fonte: TeleclubItalia

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI IL SEGUENTE ARTICOLO: Arzano tentativo di accoltellamento sventato dai carabinieri

Se sei interessato ad altri aggiornamenti seguici sul  s i t o. Potrebbero interessarti anche le informazioni sulla riapertura della riserva naturale Gaiola. Seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a g r a m per tanti altri contenuti extra.