21 Marzo 2021

Roma-Napoli le pagelle (0-2): importante vittoria per gli azzurri

torino napoli test ematici

Roma-Napoli le pagelle (0-2): importante vittoria per gli azzurri nel cammino verso l’Europa che conta

Roma-Napoli le pagelle (0-2): importante vittoria per gli azzurri nel cammino verso l’Europa che conta.

Gattuso centra la prima sfida per il rilancio degli azzurri nel cammino verso la Champions League. Azzurri compatti, precisi in fase difensiva, imperdibili in quella offensiva e con un Ciro Mertens ritrovato.

Roma-Napoli le pagelle a cura della Redazione di NAPOLI ZON:

Ospina (7,5): poco impegnato dagli avversari ma nelle tre occasioni le parate sono state fondamentali.

Hysaj (6): gara sufficiente da parte del terzino della nazionale albanese che pecca di qualche imprecisione di troppo.

Maksimovic (7): preciso e puntuale nelle marcature.

dal 86 – Manolas (sv)

Koulibaly (6): una gara perfetta che rischiava di essere rovinata da un errore elementare.

Mario Rui (6,5): buona la fase di copertura, come sempre prezioso in quella offensiva.

Fabian (6,5): cresce la condizione il processo di adattamento nel nuovo ruolo a due, ancora qualche errore inficia una gara di buon livello.

Demme (7): non perde mai l’avversario effettuando a dovere la fase di filtro in mezzo al campo.

Politano (7,5): solita gara di qualità offensiva e sacrificio difensivo da parte dell’ex Sassuolo che trova anche un generoso assist per la rete del raddoppio di Mertens.

dal 73 – Lozano (sv)

Zielinski (8): un giocatore di livello superiore quello ritornato dal Covid19 del mese di novembre. Occhi ovunque e visione di gioco da giocatore consumato.

dal 73 – Elmas (sv)

Insigne (7): buona la gara del capitano che sembra soffrire un pò di lucidità a causa della stanchezza.

dal 86 – Bakayoko (sv)

Mertens (8): Ciro torna nel migliore dei modi con una doppietta fondamentale contro il suo avversario preferito.

dal 66 – Osimhen (sv)

All. Rino Gattuso (7,5): dopo una settimana “tipo”, ritroviamo un Napoli trasformato con poche sbavature in fase difensiva e scoppiettante con il talento dei suoi attaccanti. Il primo spareggio nella rincorsa verso l’Europa che conta è in cassaforte.

LEGGI ANCHE: Loredana Bertè choc: “Vaffa***** ai no vax e alla Juve”

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.