Sezione Egizia del Museo Nazionale di Napoli riaperta: organizzate visite guidate e conferenze

sezione-egizia
sezione-egizia

Il 7 Ottobre è stata riaperta la sezione egizia del Museo Nazionale di Napoli e, per l’occasione, sono state organizzate visite e conferenze.

La Sezione Egizia del Museo Archeologico Nazionale di Napoli è stata ufficialmente riaperta lo scorso 7 Ottobre, dopo la chiusura avvenuta nel lontano 2010 a causa di lavori di ristrutturazione.

La collezione di Napoli è tra le più antiche d’Europa ed è costituita da reperti rinvenuti a Pompei, Ercolano, Pozzuoli ma anche dalle collezioni private quali la Picchianti e la Farnese.

Il nuovo allestimento prevede una strutturazione in temi diversi.  Ad una prima sala, con funzione introduttiva in cui si spiega come è stata formata la raccolta, seguono cinque sale dedicate a specifici argomenti: Uomini e Faraoni, Tomba e Corredo Funerario, Mummificazione, Mondo Magico e Religioso, Scrittura e Mestieri, l’Egitto in Campania.

Per l’occasione il personale del MANN ha organizzato delle visite guidate il 5, il 12, il 19 ed il 26 Novembre 2016 della durata di un’ora, in due turni, dalle 10.00 alle 12.00.

Inoltre, ogni sabato dal 29 Ottobre al 10 Dicembre 2016, il Museo Archeologico ospiterà delle conferenze sul tema “L’Antico Egitto al MANN durante le quali verranno illustrate scoperte e studi relativi all’argomento trattato.