23 Giugno 2022

Rete di terroristi a Napoli: 4 arresti e 70 perquisizioni

Rete di terroristi a Napoli

Scoperta rete di terroristi a Napoli, legati ad Anis Amri, che produceva documenti falsi: 4 arresti e 70 perquisizioni in tutta Italia

Rete di terroristi a Napoli – L’indagine rientra in un’operazione più ampia partita dall’attentato di Berlino compiuto da Anis Amri ai mercatini di Natale nel dicembre 2016 (che provocò 12 vittime) ed è volta al tracciamento del circuito di conoscenze e relazioni internazionali del terrorista ucciso dalla Polizia a Milano.

Le complesse indagini coordinate dalla Dda di Napoli hanno permesso di smascherare un sodalizio criminale che da anni operava tra Napoli e Caserta, supportando la produzione e e il recapito di documenti italiani falsi a stranieri clandestini, tra cui lo stesso Amri.

L’attività si concentrava su due tipografie di Napoli per la produzione dei documenti contraffatti e su un money transfert per le operazioni finanziarie sospette.

Questa mattina la Polizia di Stato ha dato ha dato esecuzione a 4 misure cautelari emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari di Napoli, con le accuse di concorso in contraffazione, riciclaggio di documenti di identità italiani, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e ricettazione.

Un senegalese, un guineano ed un ghanese sono finiti in carcere, mentre per un altro immigrato del centro Africa sono stati disposti gli arresti domiciliari. Uno dei quattro è stato rintracciato nella notte a Rotterdam e fermato in virtù del mandato di arresto europeo.

Nel mirino degli investigatori ci sono altri 70 indagati coinvolti a vario titolo nell’attività di contraffazione. Sono quasi tutti tunisini e africani residenti nel territorio nazionale e per loro sono state disposte misure di perquisizione che verranno effettuate dalle Digos territorialmente competenti.

Fonte: IL MATTINO

Fonte foto: MINISTERO DELL’INTERNO

Potrebbe interessarti leggere anche : Attacco terroristico in Nuova Zelanda: accoltellate sei persone nel supermercato

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Politica, Istruzione, Sanità, Sport, Cultura, Eventi e Spettacolo e tante altre curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli Zon e lascia un like: CLICCA QUI