17 Novembre 2022

Rapine distributori benzina Pozzuoli: sei in un mese

Pozzuoli: sei rapine ai distributori di benzina in un mese. Un 24enne del quartiere Fuorigrotta in manette

rapine distributori benzina pozzuoli

RAPINE DISTRIBUTORI BENZINA POZZUOLI- Un uomo si sarebbe reso responsabile di sei rapine (di cui quattro consumate e due tentate) ai danni di distributori di carburante di Pozzuoli. Pistola in pugno, volto coperto, raid lampo in sella a uno scooter. Si tratta di Antonio De Monte, 24enne del quartiere Fuorigrotta. Ad incastrarlo, i carabinieri della stazione di Pozzuoli.

Il ragazzo avrebbe assaltato i sei distributori nel territorio del comune del Napoletano nel giro di pochi giorni, nello scorso febbraio. Adottando sempre lo stesso metodo, avrebbe costretto i gestori a consegnare l’incasso, per un totale di poco più di duemila euro. Quattro le rapine riuscite. In altre due invece la reazione della vittima aveva costretto i criminali a desistere e a scappare. Notificata oggi la misura cautelare dai carabinieri della Compagnia di Pozzuoli nel carcere di Poggioreale, dove il ragazzo si trova già recluso per altri episodi analoghi.

A marzo, sempre per rapina, era già finito in manette insieme a un complice. in quella circostanza, i due criminali, sempre col volto travisato e armati, avevano costretto altrettanti commercianti a consegnare l’incasso. Avevano così intascato complessivamente 13.600 euro. Ai due era stata notificata la misura cautelare in carcere con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Rifiuti tra Casoria e Afragola: la denuncia di Borrelli