Qualiano, arrestato per violenze ai danni di moglie e figlia. Il caso

qualiano
Immagine da web

Qualiano, anni di violenze su moglie e figlia. Arrestato uomo di 57 anni dai carabinieri. Tutte le informazioni all’interno dell’articolo…

Qualiano – Ennesima storia di violenze consumate tra le mura domestiche. Una storia, purtroppo, come tante.

Che fa rumore, che suscita disprezzo.

E’ la storia di un padre, un capofamiglia di 57 anni, che – pare – ha regalato lunghi anni di violenze fisiche e psicologiche, perpetrati ai danni di moglie e figlia.

I motivi, come sempre accade nei casi di violenza domestica, erano i più svariati, spesso del tutto inconsistenti.

A scatenare l’ira dell’uomo, stavolta, pare sia stato il ritardo della figlia, rincasata da una serata trascorsa con amici, qualche minuto dopo l’orario stabilito.

Tanto è bastato a far perdere le staffe al padre.

Già noto alle forze dell’ordine, l’uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Qualiano e tradotto in carcere con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Alle donne, condotte presso l’ospedale “San Giuliano”, sono state diagnosticate diverse contusioni, guaribili in 5 giorni.