9 Giugno 2022

Punture in discoteca a tradimento in Francia: è allarme

punture discoteca francia

Si chiamano “punture selvagge” e vengono fatte in discoteca o nei concerti: cresce l’allarme in Francia. Ecco di cosa si tratta

Punture in discoteca in Francia: questo è l’ultimo fenomeno che spaventa sempre di più i nostri vicini di casa. Nelle ultime settimane, sono aumentate le denunce di persone che sostengono che, durante una serata in discoteca o a un concerto, qualcuno le ha punte con una siringa. Un pizzico, un dolore minimo che però può portare a gravi conseguenze, dato che non si sa quale sostanza contengono queste fantomatiche siringhe né chi le ha utilizzate.

Secondo quanto riporta RaiNews, dal 2 giugno al 6 giugno ci sono state ben 51 denunce da altrettante persone, sicure di aver avuto una puntura a tradimento, o puntura selvaggia come viene chiamata in Francia. Non è chiaro se si tratti di una psicosi collettiva o meno, ma pare che almeno un fondo di verità ci sia.

Le “Piqûres sauvages”

Durante la trasmissione di un programma di TF1, alcuni spettatori hanno notato un uomo davvero sospetto: sembra proprio fosse lui a pungere delle persone ignare. L’uomo, un giovane di circa 20 anni residente a Lione, è stato fermato dal procuratore della città di Tolone e ora attende il giudizio.

Pare, però, che non sia l’unico ad aver commesso questo reato: molte sono state le denunce da altre città francesi, e questo fa pensare ad un fenomeno di emulazione da parte di persone diverse. In molti casi, effettivamente, sono stati anche trovati dei fori da puntura nelle zone dove le persone hanno rivelato di sentir dolore. Alcune segnalazioni sono state raccolte persino in Gran Bretagna e in Svizzera.

Perché il fenomeno delle punture in discoteca si è diffuso in Francia – e, a quanto pare, anche in altri paesi? Cosa c’è effettivamente in queste siringhe? È pura goliardia o si tratta di un rischio vero e proprio? Sembrerebbe sempre di più sia la seconda possibilità. Pare, inoltre, che molte vittime siano donne e che in queste siringhe ci possa essere la droga dello stupro. Se questa fosse la realtà, le ragazze potrebbero aver subito violenze sessuali senza saperlo. Qui un video che testimonia quanto detto.

Attendiamo aggiornamenti sulla questione, che sembra sempre più intricata.

Leggi anche: Scelta l’attrice che interpreterà Madonna nel suo biopic: ecco chi è.

Fonte foto: Midi Libre.