Pozzuoli: atti di vandalismo in un liceo artistico

Pozzuoli

vandalismo

Pozzuoli: atto di vandalismo ai danni del Liceo Artistico Majorana di Monterusciello. Arriva l’appello delle istituzioni contro l’omertà

Si è  introdotto durante la notte,  nell’istituto che ospita il liceo artistico Majorana di Monterusciello a Pozzuoli, un gruppo di vandali che ha gravemente danneggiato la struttura di via Saba. L’istituto ospitante custodisce materiale didattico e documenti che, secondo le prime stime, sarebbero state devastate per un danno complessivo di 50.000 euro.

Non è la prima volta che un atto di vandalismo si verifica ai danni di una scuola, ma arrivare a bruciare e distruggere gli interni di un istituto scolastico, è qualcosa che va oltre il ladrocinio e che dunque deturpa la scuola come centro di attività giovanili.

L’allarme e l’appello contro l’omertà  nelle parole del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, che ha sottolineato il valore della testimonianza che, in casi come questi, può fornire un  valido aiuto e sostegno alle indagini in corso. Danni morali ed economici che feriscono la comunità scolastica  e che indignano la cittadinanza, e sui quali il sindaco ha invitato ad una riflessione sulle responsabilità civili.

 

Emiliana Chiarolanza