Pallavolo C/M: Elisa Volley Pomigliano vince il campionato

Pallavolo

Pallavolo maschile: Elisa Volley Pomigliano batte Casagiove 3-2. Primato in classifica confermato; sabato prossimo via ai playoff

Si è chiuso ieri sera il campionato di serie C maschile di pallavolo della regione Campania. A trionfare nel girone A è stata la compagine pomiglianese del presidente Carmine Menna, che appena due settimane fa assaporava la gioia di portare, alle finali nazionali di Gubbio, la sua under 14 maschile. Al termine di un match combattutissimo, il team guidato da coach Guerra può alzare le braccia al cielo.

Un avversario ostico, il Casagiove volley, sesta forza del medesimo girone. Privata di capitan Cervellera, fuori da circa due settimane per un infortunio alla caviglia, e del centrale Giuseppe Colella,  i biancoazzurri devono rinunciare per la prima frazione di gara anche all’esperto opposto Paolo Iadevito, sopraggiunto in un secondo momento sul taraflex della sms Falcone al termine del secondo set.

Ad aggiudicarsi il primo di cinque lunghi set, è stata proprio  la compagine casertana del Casagiove che trova, nei nove metri opposti, un team completamente rivoluzionato; in regia ci va Michele De Prisco, in diagonale con Salvatore Cavaliere; al centro mister Guerra schiera invece Lorenzo Cicatiello e Antonio Acampora, centrale classe ’95; in banda la scelta ricade su Giovanni Del Mastro e Gianluca Minieri, mentre  in maglia bianca, quella del libero, il confermatissimo Francesco Alfiero. Finisce 22-25 il primo set.

Al team di Patron Menna serve almeno un punto per passare il girone come capolista; la squadra reagisce, anche in seguito ad alcune sostituzioni che hanno visto subentrare i due posto 4, Fabrizio Filosa e Massimiliano Antinolfi, il palleggiatore Ernesto Piglia e l’opposto Paolo Iadevito. Il secondo set è della squadra Pomiglianese, chiuso col risultato di 25-18; nel terzo, un nuovo black-out colpisce i bianco azzurri che, sulla falsariga del primo set, chiudono il set a sfavore per 22-25. La quarta frazione di gioco è quella della rabbia e della riscossa; il pubblico apprende lo stato di difficoltà in cui versa la squadra e fa prontamente sentire il proprio calore ai suoi beniamini ad ogni azione. Il Casagiove non può più nulla dinanzi ad una squadra completamente galvanizzata, che ha ritrovato piena fiducia nei propri mezzi. Il set si conclude infatti sul risultato di 25-14. E’ primato in classifica! Un boato esplode nella palestra della scuola media Falcone che già pensa ai playoff di sabato prossimo contro Folgore Massa, prima forza dell’altro girone. Il quinto set, dà nuovamente ragione al team di Guerra, che chiude il tie-break sul risultato di 15-7. Pubblico pomiglianese in visibilio per il primato in classifica, ma soprattutto per la conquista dei playoff che potrebbero condurre il team di patron Menna nell’ambita categoria nazionale di serie B2.

Elisa Volley Pomigliano 3- 2 Casagiove volley

Spettatori: circa 200