Pomigliano d’Arco: 29enne picchia in strada l’ex compagna



Pomigliano

Pomigliano d’Arco questa mattina è teatro di un’ennesima violenza da parte di un 29enne ai danni della sua ex compagna 23enne

Pomigliano d’Arco- Ancora un ennesimo episodio di violenza sulle donne: questa volta la vicenda si è svolta nella mattinata di oggi, a Pomigliano d’Arco, nel Napoletano. Si parla di un uomo 29enne che, secondo quanto riportato dal Mattino, senza alcuno scrupolo ha picchiato la sua ex compagna di soli 23 anni in strada, finendo subito in manette.

Infatti poco dopo al barbaro malefatto, sono sopraggiunti i Carabinieri della zona che lo hanno bloccato nell’immediato e poi tratto in arresto, portandolo in commissariato. L’uomo è stato fermato in via Roma, quasi subito dopo aver minacciato e picchiato la vittima;

Quest’ultima apporta lesioni guaribili nel giro di circa una settimana, sulla base di quanto riferito dai contolli medici effettuati. Infine, interrogando la donna è emersa una realtà al quanto angosciante, ma prevedibile : non era quello in questione un episodio isolato, ma già in precedenza aveva avuto comportamenti vessatori contro l’ex compagna e nella stessa mattinata di ieri le aveva danneggiato l’automobile.

Leggi anche