Crescita del PIL, è la Campania la prima regione in Italia

pil

La Campania sta crescendo di più e più in fretta delle altre regioni italiane. Lo confermano gli ultimi dati sul PIL, molto incoraggianti per i cittadini campani

Il PIL campano sta crescendo rapidamente. L’Istat ha reso noti gli ultimi dati ufficiali sulla contabilità regionale e provinciale, dai quali emergono notizie incoraggianti per la Campania.

La Campania, infatti, si conferma la prima regione in Italia per crescita del PIL, che ha fatto registrare un importante +3,2%. Si tratta di un buon punto di partenza per la Campania e per il Sud Italia, dopo il trend positivo fatto registrare a metà anno (+2,4%).

La nostra regione resta, comunque, un’eccezione nel Mezzogiorno, dove nel complesso il PIL è cresciuto solo dello 0,8%. Campania, dunque, fiore all’occhiello dello sviluppo e della produzione nel Sud Italia.

La notizia ha lasciato molto soddisfatto il governatore della regione Vincenzo de Luca, che, in una nota congiunta (Fonte: ANSA) con  l’assessora alle Attività Produttive Amedeo Lepore, ha dichiarato: “E’ un dato straordinario che incoraggia a proseguire e intensificare le strategie economiche, industriali e infrastrutturali della Regione”.