Pietro Del Vaglio: l’interior designer conquista le luci della ribalta nazionale

pietro del vaglio

Si parla tanto di lui come interior designer di fama mondiale, per le sue creazioni poetiche, eleganti, di gusto e classe, ma Pietro Del Vaglio è sempre più al centro dell’attenzione grazie a eventi super esclusivi, tra mondanità e sociale.

Il poeta dell’arredo, come viene più volte definito, negli ultimi sei mesi è stato l’anima di CUORE FLEGREO e poi DOMENICA IN FAMIGLIA, tra le sue opere che arricchiscono Villa Gervasio e Villa Aragonese. I due eventi, tra danza e solidarietà, hanno visto la collaborazione attiva di Alessandra Celentano, grande amica di Del Vaglio, e la partecipazione di Manuela Arcuri e si sono rivelati due happening molto seguiti anche dai media.
Ma Pietro Del Vaglio appare inarrestabile, è stato una delle star del red carpet di Miss Europe Continental 2018, evento di moda e bellezza di respiro internazionale, ideato e organizzato dal patron Alberto Cerqua sedendo in prima fila, tra tanti vip.
E come fiore all’occhiello, per lui un premio tra le Eccellenze di Palazzo Reale proprio in questo periodo.
Per chiudere un’annata meravigliosa, ha diviso il palco con il direttore della rivista di settore AD per una conferenza, sul tema della <<fotografia d’autore nell’interior design>> come valore artistico, per un arredo simile ad un’opera d’arte, nelle case di oggi e domani tra stili minimalista, neomoderno, massimalista, modern luxury o di avanguardia: relatore per un giorno a Milano, Pietro Del Vaglio ha saputo confrontarsi sugli aspetti centrali dell’odierna architettura d’interni e dell’arredamento con punto focale appunto la fotografia, studiata nel taglio, nella luce e nel colore.Perché la fotografia, inserita nella progettazione d’interno, ha il potere di emozionare, evocare e creare nuove prospettive negli ambienti.