Gassmann cittadino onorario, “Napoli può insegnare tanto”

Gassmann
Foto tratta da https://www.tpi.it/2018/12/05/alessandro-gassman-tranquillanti/

Il Sindaco De Magistris ha conferito oggi la cittadinanza onoraria all’attore romano Alessandro Gassmann

”In un Paese che ha così tante difficoltà ad aprirsi credo che Napoli possa insegnare tanto”  ha dichiarato Alessandro Gassmann, 53 anni, durante la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria napoletana, tenuta dal sindaco Luigi De Magistris.

L’attore, figlio del compianto Vittorio e padre del concorrente di X Factor Leo, ha affermato a Palazzo San Giacomo, luogo dove si è tenuta la cerimonia, che “Napoli è città dove tutto è vitale, umano, in cui tutto trasuda intimità”.

Splendide parole spese per la nostra città, con la quale Gassmann ha sempre avuto un meraviglioso rapporto. Un rapporto recentemente culminato con la sua interpretazione dell’Ispettore Lojacono, protagonista della serie I Bastardi di Pizzofalcone.

” Voi napoletani o  non avete alcuna forma di privacy e temevo di non poter avere qui i miei momenti di pausa […] e invece qui ho assorbito energia” ha concluso “che deriva dalla vostra straordinaria cultura“.

(Per le dichiarazioni, si ringrazia ANSA)